E’ buona norma prenotare l’intervento con due settimane di  anticipo: tale procedura si rende indispensabile nel periodo che va da marzo a settembre, per evitare di dover attendere per un tempo più esteso; se non diversamente specificato al momento dell’accettazione l’intervento d’officina prevede il ricovero del motociclo per un periodo minimo di 24 ore.In caso di malfunzionamento del motociclo o di suoi ricambi/accessori nell’arco in cui questi sono coperti da garanzia della casa madre o della nostra azienda, rivolgersi tempestivamente in officina per segnalare il guasto.

Per ogni sosta d’officina è opportuno avere con sé il libretto di garanzia e tagliandi di controllo. Tale buona abitudine risulta obbligatoria in caso di interventi effettuati in garanzia; conservate il documento fiscale rilasciatovi per l’acquisto di accessori o ricambi: è necessario presentarlo qualora si richieda una procedura di garanzia.

Alcuni interventi di manutenzione ordinaria sono da effettuarsi in funzione anche del tempo trascorso, e non solo dai km percorsi. Consulta il libretto di uso e manutenzione della tua moto per avere ragguagli in proposito. In caso di dubbi o di necessità di ulteriori chiarimenti, puoi comunicare con noi via posta elettronica e saremo lieti di aiutarti.

 SERVIZIO MOTO SOSTITUTIVA A PARTIRE DA 30 €